Company Logo

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand


ACCESSO UTENTI

LITURGIA di OGGI

Cerca nella BIBBIA
Per citazione
(es. Mt 28,1-20):
Per parola:

CAMPO GIFRA 2014 n. 2 - mi manca Assisi

You need to upgrade your Flash Player

Joomla Slideshow




SAI CHE C'É...?

MI MANCA  CANTARE CON VOI

SOTTO LA  BASILICA DI S. FRANCESCO!

Assisi 7-12.08.2014

Di Silvia Fanelli

Sai che c'è? È che a me manca tutto! Davvero tutto!

Mi manca riprendere i passi di san
Francesco per tutta Assisi.

Mi manca la Porziuncola dove ho letto
per la prima volta la sua storia.

Mi manca S. Damiano dove si sente ancora la presenza di Chiara e
sorelle.

Mi manca la basilica di S. Chiara e la bellissima serata di

preghiera fatta sui gradini...

con tanta gente che si avvicinava curiosa e poi si sedeva con
noi a cantare e pregare.

Mi manca cantare tutte le nostre canzoni per le strade e sotto
la basilica di san Francesco.

Mi manca l'eremo e la sua tranquillità
ma di certo non mi mancherà la straziante salita che abbiamo fatto per
arrivarci!

Mi mancano i favolosi paesaggi, mi manca
la serenità di Assisi.

Mi mancano le emozioni forti che avete
espresso durante la promessa e l'ammissione al noviziato.

Mi manca sederci a cerchio con gli stuoini, mi manca fare quelle
splendide attività, mi mancano i momenti di preghiera.

Mi manca essere stanca morta col sonno che mi tormenta ma
continuare a camminare su per quelle salite ripide col rischio di cadere per
l'undicesima volta in 5 giorni.

Mi manca il refettorio, mi manca guardarvi cucinare, mi... manca la mia
stanza, la 42, mi mancano le mie "gallinelle
e la santa".

Mi è mancato chi non c'è stato per vari
motivi... perchè a me questa esperienza ha dato tanto e avrei voluto condividerla
anche con loro.

Mi manca passare ore e ore a comprare
regalini, mi manca il chiostro della struttura che ci ospitava.

Mi manca giocare a burraco, a dubito e all'assassino.

Mi manca rimanere sveglia la notte.

Mi manca stendere le robe.

Mi manca lavare i bagni....

Mi manca il terrazzo che desideravo
tanto vedere.

Mi manca sgranocchiare le merende di
Ilaria.

Mi mancano i grattini e i massaggi.

Mi manca la chitarra di Andrea e
Stefania.

Mi manca monica, la macchina fotografica di Samantha, con cui ho fatto le migliori foto della mia
vita e ho fotografato i momenti più forti del nostro campo ad Assisi.

Mi manca sentire Samantha così
orgogliosa di noi adolescenti.

Mi manca Michele che ci fa ridere ogni 5
minuti.

Mi manca fra Francesco e i suoi 60 passi
al minuto, lungo la salita che ci portava verso l'eremo. Fra Fra affermava che
i suoi amici Makonde della missione in Mozambico, gli dicevano che quando si
cammina a piedi, in salita o in discesa, bisogna mantenere sempre lo stesso
ritmo e numero di passi al minuto...

Gli dicevano: «Così non ti stanchi!»...

Ce lo ripeteva a noi ad ogni passo... ma
io mi stancavo lo stesso... e non lo seguivo! Ma... quanto mi manca!

Mi manca fra Tommy.

Mi manca il sorriso di Jacopo e come sa
farci sbellicare dalle risate e come ha legato con l'autista.

Mi manca guardare il finale di Chiara di
Dio.

Mi mancano i buffetti di fra fra.

Mi mancano gli abbracci con tutti voi, i
più calorosi, quelli che mi fanno sentire accolta e che mi fanno sentir parte di una famiglia...

Siete il dono
più grande che potessi ricevere, abbiamo vissuto momenti preziosi che non
dimenticherò mai... Davvero...!

E rivedendo
queste foto terrò vivo il ricordo di quei 5 giorni magici che mi hanno cambiata
nel profondo.

Ho vissuto emozioni
nuove che non avrei mai immaginato di provare...!

Vorrei dire
Grazie a tutti voi e a Dio che mi ha aperto questo nuovo cammino e mi ha fatto
scoprire la fraternità.

Vi voglio bene!

È stato così bello...!

E pensare che non è nemmeno un anno che
sono in GI.FRA e mi sento così bene con
voi!

Siete speciali, vi voglio
bene GI.FRA di Taranto!

Silvia
Fanelli

Floriana
Benni

Che bello leggere queste parole Silvia,
si vede che escono dal profondo del tuo cuoricino e spero che col tempo possano
solo arricchirsi sempre più e farsi una certezza. Mi sono rivista in quello che
hai scritto quando ero anche io alle prime esperienze, grazie per avermi fatto
tornare un pò indietro nel tempo

Lorena
Lotta

Come ho detto anche a Mary... quando ti
rendi conto che Assisi è magica.. capisci che sei sulla strada giusta... La
fraternità è sulla strada giusta;) con tutti i
suoi pregi e i suoi difetti. La fraternità è un dono... e noi siamo fortunati... soprattutto
perché continuiamo crescere... sei troppo dolce Silvietta... ti vogliamo vedere
promessa!:) e comunque mi manca monica!
É fantastico! XD

Rita
Sgobio

Leggere questo post non fa altro che riempirmi il
cuore di gioia.... Dà la carica giusta per andare avanti.... Ve lo ho ripetuto
più volte al campo e continuerò a farlo: andate avanti in questo cammino... Se ci
credete, continuate... Siamo qui per e con voi... La vostra seconda famiglia!
Problemi, Gioie, Risate, Sorrisi, Pianti, Litigi SIAMO QUI! Non siete soli! Mi
manchi anche tu... quando ci guardavi e io che ti dicevo:" Silvia Fanelli
assaggia un pò... Silvia Fanelli mi prendi la coppa grande...." <3

Grazie piccola adolescente x le emozioni che mi e ci
dai!!! <3

Ti voglio bene!
Share



Powered by Joomla!®. Designed by: ThemZa hottest actors Valid XHTML and CSS.